Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia di un cagnolino e di una gattina. Insegnare l'italiano ai bambini stranieri giocando con le immagini e le parole

Storia di un cagnolino e di una gattina. Insegnare l'italiano ai bambini stranieri giocando con le immagini e le parole
titolo Storia di un cagnolino e di una gattina. Insegnare l'italiano ai bambini stranieri giocando con le immagini e le parole
Autori , ,
Illustratore
Argomento Società, scienze sociali e politica Educazione
Editore
Formato Libro
Pagine 152
Pubblicazione 01/2010
ISBN 9788855702690
 
25,00
"Storia di un cagnolino e di una gattina" è un agile strumento multimediale nato per insegnare in maniera divertente e stimolante ai bambini stranieri. Può però essere usato anche per far acquisire ai piccoli italiani maggiore competenza linguistica e comunicativa e, più che altro, perché insieme ai loro compagni di altre nazionalità, possano giocare con la lingua guardando, tutti insieme, uno spettacolo di burattini che vede protagonisti ed amici proprio un cagnolino ed una gattina. Il progetto comprende un DVD contenente sia l'intera commedia, proposta senza interruzioni da presentare anche a bambini italiani dai 5 ai 10 anni, sia una serie di unità didattiche nelle quali il testo, suddiviso in 5 spezzoni, è corredato da una domanda di comprensione. Nel quaderno di lavoro trova posto la trascrizione del testo, interamente illustrata a colori con immagini gradevoli e allettanti, è suddivisa in 5 sezioni, corrispondenti alle 5 unità proposte dal video. Ogni unità guida i bambini lungo un percorso pensato "Per capire il testo", "Per usare la lingua", "Per giocare con la lingua", "Per comprendere la lingua".
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento