Il tuo browser non supporta JavaScript!

Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia

Atti e procedure della polizia municipale

Elena Fiore

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 636

Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi che penali e a redigere gli atti attraverso una rassegna di moduli puntualmente illustrati con osservazioni e note operative. Il volume si presenta suddiviso in 3 parti. Nella prima parte vengono analizzate le procedure per risolvere i casi professionali, nella seconda si propongono alcuni modelli di atti che, con maggior frequenza, vengono utilizzati dagli operatori di polizia municipale nello svolgimento della propria attività. La terza parte contiene, invece, alcuni casi professionali risolti inerenti l'attività quotidiana di polizia stradale, commerciale, edilizia e giudiziaria. Gli esercizi presentati, corredati da osservazioni e note operative, vogliono quindi essere "esempi-guida" da utilizzarsi per le soluzioni di altri casi professionali. Oltre ad esercizi risolti vengono proposti alcuni esercizi di verifica, fornendo a fine capitolo una traccia per lo svolgimento: questo perché il lettore possa esercitarsi a risolvere dei casi, individuando correttamente la procedura e la modulistica da adottare. L'ampia serie di casi professionali funge da eserciziario per la prova pratica presente in molti concorsi per le diverse qualifiche nei corpi della Polizia municipale e, contestualmente, da guida pratica e aggiornata per gli operatori di polizia municipale nello svolgimento della propria attività.
42,00

Accompagnare alle frontiere della vita

Ugo Albano, Nicola Martinelli

Libro

anno edizione: 2020

pagine: 166

Queste pagine vogliono essere un rispettoso contributo per il lettore, professionista dell'aiuto, volontario, caregiver, per sviluppare gli strumenti culturali e operativi per avvicinarsi alla persona non autosufficiente e al morente non solo con la massima sensibilità umana, ma anche con metodo e professionalità, e per riuscire a coniugare etica e pratica, atteggiamenti e prestazioni, visioni della vita e metodo di lavoro. L'accompagnamento alle frontiere della vita diventa un percorso relazionale importante; nella cura delle persone bisogna essere se stessi, autentici, così come si è, senza maschere o paraventi. L'uomo è un unicum: chi soffre e si avvicina alla morte, ma anche chi lo aiuta ogni giorno. Il testo affronta il tema e lo orienta verso lo sviluppo di competenze di ascolto attivo, coniugandole con i necessari atteggiamenti etici e le metodologie di valutazione e gestione dei percorsi di cura. Consigliato per la formazione di assistenti sociali, educatori, operatori socio-sanitari, psicologi, assistenti spirituali, dirigenti dei servizi. Più che utile come testo di diffusione sulle tematiche di fine-vita, in particolare per i caregiver dei malati cronici o terminali e di sensibilizzazione della cittadinanza al tema delle DAT.
16,00

Manuale di polizia amministrativa

Saverio Linguanti

Libro

anno edizione: 2020

Il Manuale di Polizia amministrativa costituisce un punto di riferimento bibliografico ed operativo per la gestione professionale delle attività di polizia amministrativa e dei procedimenti ad esse collegati. Il continuo evolversi delle situazioni, che impone un correlato aggiornamento puntuale e professionale, ha reso necessaria questa quarta edizione. L'opera tiene conto non solo delle novità normative nazionali e regionali, ma anche della giurisprudenza del Consiglio di Stato, della Corte Costituzionale e della Corte di Giustizia europea in materia, per fornire ai lettori un quadro d'insieme completo e chiaro delle varie attività illustrate e commentate. Approccio professionale, competenza giuridico-legale e linguaggio chiaro consentono al lettore e allo studioso un pieno coinvolgimento e l'acquisizione di competenze che nel settore della polizia amministrativa costituiscono il vero punto di forza per quanti vogliano avere risposte certe nel lavoro o nello studio quotidiano. Ricordando che la polizia amministrativa è stata delegata dallo Stato alle Regioni ed ai Comuni, ma sottolineando come molte di esse mantengano ancora profili gestionali attinenti all'ordine pubblico ed alla sicurezza di competenza statale, nella trattazione sono esaminate tutte le attività di polizia amministrativa disciplinate dal TULPS ed eventualmente da altre normative regionali. Una specifica ed ampia trattazione viene dedicata alla disciplina del pubblico spettacolo e trattenimento ed alla collegata verifica di incolumità dei locali e delle attività temporanee, prevista dall'articolo 80 TULPS. Nel volume sono esaminate e commentate anche le attività di gestione degli eventi temporanei, con le collegate e necessarie misure di safety e security, la disciplina dei giochi, videogiochi e lotterie varie, la normativa sulla somministrazione di alcolici, la gestione dei prodotti pirotecnici e fuochi d'artificio, le attività svolte dagli stabilimenti balneari, dalle agenzie d'affari, dai compro-oro, i noleggi con e senza conducente, le attività di palestra e piscina con i risvolti di sicurezza e sanità collegati, e tante altre attività. Per ciascuna di esse sono chiarite le modalità applicative delle disposizioni, con riferimenti ad eventuali circolari interpretative autentiche o giurisprudenza dei massimi organi.
98,00

Concorso Arma dei Carabinieri. Carabinieri, ispettori, ufficiali. Test attitudinali e di personalità

Libro

anno edizione: 2020

pagine: 372

Il volume espone le principali tipologie di test attitudinali e di personalità somministrati nei concorsi per l'accesso ai ruoli dell'Arma dei Carabinieri. Il testo è articolato in Parti. Nella Parte Prima sono contenute indicazioni generali sull'Arma dei Carabinieri: l'organizzazione e i ruoli dell'Arma dei Carabinieri; il concorso e gli accertamenti psico-fisici e attitudinali; consigli per la tutela all'inidoneità; parametri di idoneità per la prova ginnica; requisiti di idoneità fisica, psichica e attitudinale. La Parte Seconda, invece, è dedicata alla prova di efficienza fisica, agli accertamenti psico-fisici e agli accertamenti attitudinali per l'accesso all'Arma dei Carabinieri. La Parte Terza, infine, tratta degli accertamenti psico-attitudinali. In particolare: Test della personalità (M.M.P.I., Taleia 400A, Rorschach, Z Test, Test grafici, Biografici ecc.); Colloquio psicologico e attitudinale; Test attitudinali di logica verbale, ragionamento critico, ragionamento numerico, ragionamento astratto, ragionamento spaziale.
20,00

20 anni di SOS Jugoslavia SOS Kosovo Metohija. 20 anni di militanza per la pace e di solidarietà concreta

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 102

Dedichiamo queste pagine a quelli che c'erano 20 anni fa a quelli che ci sono stati in questi 20 anni a quelli che non ci sono più a quelli che ci sono ancora oggi tutti preziosi e importanti ciascuno parte di noi con la speranza che altri verranno per continuare a resistere al fianco dei popoli aggrediti nel ricordo di tutti gli innocenti di ogni guerra fatta per interessi, profitti, obiettivi dei potenti con nell'anima la speranza di un futuro umano che nessuno dimentichi e nulla sia dimenticato.
15,00

Acqua santissima. La Chiesa e la 'ndrangheta: storia di potere, silenzi e assoluzioni

Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Libro

anno edizione: 2020

pagine: 208

La mattina del 4 luglio 1966 don Antonio avrebbe dovuto celebrare una messa funebre per un capobastone di Ciminà, piccolo paese in provincia di Reggio Calabria, ma venne ucciso in un agguato prima di riuscire a raggiungere la chiesa: le perizie balistiche accertarono che il sacerdote aveva sparato contro i suoi assassini per coprirsi la fuga. Suor Rosa, la sorella del boss Paolo Martino, cugino del padrino di Archi, Paolo De Stefano, sfruttava le proprie conoscenze per acquisire informazioni riguardanti eventuali procedimenti penali in corso nei confronti del fratello. Nel 2007 il boss Vincenzo Gioffrè entra a far parte del comitato per l'organizzazione della festa in onore della Madonna dei Poveri di Seminara. Anni prima, il sindaco neoeletto aveva tentato di modificare il percorso della processione per impedire che il fercolo della Madonna proseguisse, come da tradizione, fino alla casa del boss locale, ma le sue disposizioni vennero disattese e, qualche giorno dopo, per ribadire chi comanda, venne dato fuoco al municipio. A partire dall'Ottocento e per decenni gli uomini della 'ndrangheta hanno beneficiato del silenzio e dell'indifferenza (spesso interessati) della Chiesa. Solo dagli anni Cinquanta cominciano a registrarsi le prime denuncie e le prime lettere pastorali, e la 'ndrangheta diventa un "cancro esiziale".
11,50

Concorso 930 allievi marescialli della Guardia di Finanza (G.U. 3 marzo 2020, n. 18). Manuale completo per la preparazione alle prove del concorso

AAVV

Libro

anno edizione: 2020

pagine: 850

Il volume è indirizzato a quanti si preparano ad affrontare il concorso per l'ammissione di 930 allievi marescialli al 92° corso presso la Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di finanza, per l'anno accademico 2020-2021 (G.U. 3 marzo 2020, n. 18). La selezione dei candidati prevista dal bando avverrà secondo le seguenti prove: prova preliminare, consistente in questionari a risposta multipla; prova scritta di composizione italiana; prova di efficienza fisica; accertamento dell'idoneità psico-fisica; accertamento dell'idoneità attitudinale; prova orale di cultura generale; prova facoltativa di una lingua estera, prova facoltativa di informatica.
28,00

Un mostro chiamato Girolimoni. Una storia di serial killer di bambine e innocenti

Fabio Sanvitale, Armando Palmegiani

Libro

anno edizione: 2020

Gino Girolimoni: un nome che a Roma vuol dire infame. Il nome di chi avvicina le bambine, le cerca, le vuole, le prende. Un nome usato ancor oggi. Già, ma chi era davvero Gino Girolimoni? Un uomo benestante, coinvolto nella Roma degli anni Venti in una storia molto più grande di lui, così, dall'oggi al domani. Arrestato, accusato di ben sette tra stupri e omicidi a danno di bambine. Peccato che Girolimoni fosse completamente innocente, peccato che ogni prova fosse inventata di sana pianta per placare l'isteria, la follia che ormai s'era impossessata dei quartieri della città, della gente. Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani, con l'aiuto di esperti di primo piano, ricostruiscono la vicenda dandone il quadro storico e criminologico completo. Rifacendo le indagini, passo passo, strada per strada, sospetto per sospetto, con le tecniche investigative di oggi.
15,00

Vite di strada. Persone e storie alla Stazione Trastevere

Fabrizio Nurra

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 160

La Stazione Trastevere, a Roma, è un luogo d'incontro e di passaggio per decine di migliaia di persone ogni giorno, ma è anche casa per tante donne e tanti uomini che la vita ha portato ad accamparsi in qualche modo nei suoi dintorni. Dietro le barriere che talvolta discriminano, si svela un mondo popolato non di "scarti della società", ma di famiglie in estrema povertà, di padri senza più lavoro, di figli non desiderati, di ragazze maltrattate in un ambiente ostile, di donne abbandonate alla solitudine. Qui un gruppo della Comunità di Sant'Egidio si dà da fare ogni notte per aiutare queste persone a resistere alle insidie del freddo e dell'abbandono, facendosi compagno di strada di tanti di loro e raccogliendone l'anelito profondo al cambiamento, oltre che le storie. Che non sono semplicemente tragedie, ma vere storie di vita da conoscere, se si vuole consapevolmente sapere. Prefazione di Marco Impagliazzo.
14,00

Anziani in azione. 100 attività manuali per allenare le abilità cognitive e motorie

Elena Grandi

Libro

anno edizione: 2020

Motivare la persona anziana «a fare» è un pilastro dell'intervento psicosociale e una delle maggiori difficoltà a cui va incontro l'operatore. Questo manuale si propone di offrire strumenti, materiali e suggerimenti illustrando le caratteristiche dell'intervento psicosociale e proponendo dieci sezioni dedicate a diversi mediatori, con più di un centinaio di schede operative. Tutte le sezioni hanno una scheda di approfondimento curata da una persona con esperienza nel campo. Le attività rimandano una all'altra, creando un intreccio di proposte, così che l'operatore potrà utilizzarle calandole nella propria realtà culturale a misura della propria utenza. La prima sezione illustra l'attività pratica con l'argilla. La seconda realizza le attività che si possono proporre grazie alla gestione di un piccolo orto. La terza sottolinea l'importanza della tessitura e il possibile impiego del telaio per attività a tavolino. La quarta descrive le attività con la carta per costruire oggetti di facile realizzazione. La quinta spiega l'utilizzo del mandala. La sesta indica varie modalità di disegno adatte all'anziano. La settima riconosce l'importanza della lettura con e per l'anziano. L'ottava propone il mosaico in modo diverso da quello tradizionale. La nona è dedicata alla costruzione degli alberi delle stagioni quale importante elemento di orientamento temporale. L'ultima sezione è rivolta a chi si occupa di corsi di formazione per i caregiver familiari.
23,50

Prendersi cura di un anziano fragile. Guida pratica per il caregiver familiare

Giulia Avancini

Libro

anno edizione: 2020

Queste pagine sono dedicate a chi si sta prendendo cura, o prevede di farlo presto, di una persona anziana con molteplici fragilità. Si tratta di momenti confusi e difficili che si ripercuotono sulla gestione del quotidiano sia di chi ha bisogno di aiuto sia della persona che si dedica alla sua assistenza, il caregiver. Il libro si rivolge con suggerimenti molto pratici a una tipologia specifica di caregiver: i familiari o i soggetti vicini all'anziano non autosufficiente che si prendono cura di lei o lui, e offre utili consigli su come non soccombere mentre ci si occupa degli altri, pensando anche ai propri bisogni e al proprio benessere. Il volume dà inoltre indicazioni su come destreggiarsi fra farmaci, «badanti» e burocrazia. Un capitolo è dedicato al percorso che è necessario affrontare nel momento in cui la persona anziana non potrà più prendere decisioni in piena consapevolezza e un breve glossario consente di interfacciarsi con maggiore consapevolezza con servizi, uffici e professionisti socio-sanitari.
15,00

Videosorveglianza e attività di polizia. L'uso dei sistemi di videosorveglianza tra privacy e gestione operativa

Stefano Manzelli, Laura Biarella, Gianluca Sivieri

Libro

anno edizione: 2020

pagine: 194

L'uso intensivo degli strumenti di videosorveglianza da parte delle forze di polizia impone precise riflessioni in materia di tutela dei dati personali alla luce sia del regolamento UE 2016/679 (G.D.P.R.) che della poco conosciuta direttiva UE 2016/680, recepita in Italia con il D.Lgs. 51/2018. È proprio partendo dall'analisi della norma sovranazionale sulla privacy che è stato possibile ricostruire il quadro normativo di riferimento per tutti gli altri attori interessati ad approfondire i nuovi scenari della videosorveglianza urbana integrata. In particolare, l'operatività delle forze di polizia locale e dello Stato è fortemente condizionata da queste disposizioni che richiedono un governo sempre molto attento delle procedure e l'individuazione di precisi profili di responsabilità. Lo scopo di questo manuale è quello di inquadrare operativamente l'uso corretto dei vari sistemi di videosorveglianza e di analizzare le questioni giuridiche connesse al trattamento dei dati personali.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento