Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa: specifici temi e argomenti

Occhi di grano e altri racconti

Paola Presciuttini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 208

"Sono passati venticinque anni e cinque romanzi dalla prima edizione di Occhi di grano e quelle storie oggi, insieme ad altre, vengono date nuovamente alle stampe. La prima parte di questo libro è costituita dai racconti contenuti nella raccolta originale, la seconda da nuove storie scritte per antologie, riviste o semplicemente per me, l'ultima parte dai frammenti di quella che un giorno forse diventerà un'autobiografia. Sono storie molto diverse tra loro ma in ognuna ho cercato di mantenere un animo sensibile alle foglie, sensibile cioè a quelle situazioni invisibili, marginali a cui si pensa di non dover dare attenzione. Alla prima galleria di personaggi se ne sono aggiunti altri, in certi casi più potenti, più estremi, in altri più risolti, più felici, ma sempre lontani dal centro delle cose: un barbone, un condannato a morte, un amore appena accennato, donne che hanno il coraggio di viaggiare da sole per il mondo. E alla fine insieme ai miei personaggi mi ci sono messa anche io, con stralci di un'autobiografia che prima o poi scriverò, perché più passa il tempo e più sento di somigliare a ognuno di loro."
15,00

La filosofia koala

Béatrice Rodriguez

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2019

pagine: 77

Perché il tempo è prezioso se tutti ne hanno? Che cos'è la compassione? E i sogni, come li realizzo? Con leggerezza e ironia, Koala, Uccellino e Camaleonte si interrogano (e ci interrogano) sui piccoli grandi temi della vita. Un manuale poetico di filosofia quotidiana che parla a ciascuno di noi. Età di lettura: da 7 anni.
15,00

Racconti orfani

Chiara Mezzetti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 140

Pillole amare di vita, fotogrammi di attimi quotidiani, sensazioni dipinte in modo limpido e veloce. L'universo di "Racconti orfani" pullula di personaggi orfani, recisi, feriti, soli, spesso ridicoli. Una lente d'ingrandimento sulle nostre fragilità, i nostri silenzi e i nostri disordini. Dal buco della serratura osserviamo Rossana che vede un tailleur in vetrina e se ne ossessiona e Roberto, che si prepara davanti allo specchio prima di un evento importante. Marco che non doveva essere lì, ma in quell'automobile incontra il proprio destino. Claudia e il suo male profondo, Sara che domani si sposa. Poi c'è Damiano che deve fare i conti con una vita stravolta, e Laura dispersa all'interno del labirinto di un matrimonio. Una costellazione di vite ai margini, spettatrici della transitorietà dell'esistenza.
13,00

C'era una volta il Natale

Libro

anno edizione: 2018

pagine: 350

Regali da nascondere sotto l'albero che brilla di luci, accanto a un presepe da salotto. Profumo di neve e di aghi di pino. Il camino che crepita e qualcuno che racconta una storia, magari di fantasmi. Senza dimenticare il cenone della vigilia, il rito della messa di mezzanotte, i baci sotto il vischio e i bambini che non vogliono andare a letto per aspettare la slitta carica di doni. In una parola: Natale. Un'antologia di racconti tra fiaba e realtà, tra sogno e leggenda, per ricordarci la magia della festa più amata. Perché anche quando tutto cambia Natale rimane sempre Natale.
16,00

Lo scrigno delle donne

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2016

pagine: 120

Un libro nato nelle librerie e grazie all'entusiasmo dei librai, che hanno aperto le porte allo Scrigno. Una scatola che è stata accolta in dieci librerie italiane, pronte a ricevere la voce delle donne: lettere, pagine di diario, racconti, poesie, paure e aspirazioni. Un anno di raccolta e letture pubbliche dalle quali è nato questo libro, vero e proprio viaggio nella quotidianità al femminile. Un'opera che stupisce per la genuinità del contenuto, sorprendente per le verità che custodisce. Non c'è un indice, non ci sono sequenze tematiche. Perché la vita va così: passa fra giornate piene di gioia e altre rovinate dalla rabbia; momenti di ricordi belli e altri che vorremmo rimuovere. Proprio come nelle pagine che vi accingete a leggere.
12,00

Racconti di Forzo

Maria Grazia Salino

Libro

anno edizione: 2022

pagine: 24

Raccolta di appunti sparsi, a volte scritti su un tovagliolo di un rifugio, ispirati dalla vista delle montagne, da panorami inaspettati, da semplici momenti di riposo. Riprenderli tutti nel lungo tempo del confinamento COVID per auspicare una via di uscita, per vincere la timidezza del vivere...e dello scrivere.
19,90

L'attesa. Antologia. Turno di Notte XIII

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 64

«L'attesa» è l'antologia dei dieci racconti finalisti della XIII edizione di «Turno di Notte», il concorso letterario organizzato da Officine Wort. Partendo da un incipit scritto da Carlo Lucarelli e comunicato alle ore 22 di una notte d'ottobre 2021, gli scrittori hanno avuto tempo fino alle 5 del mattino seguente per concludere il loro racconto. Una giuria ha individuato i dieci racconti finalisti e, in seguito, scelto i migliori tre.
10,00

Qualcosa sta parlando

Fabiana Culatti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 140

Gli oggetti intorno a noi ci osservano e hanno da dirci più di quanto pensiamo. In questa raccolta di racconti, le piccole storie della quotidianità si accompagnano alle grandi domande che da sempre muovono l'uomo. Tredici narrazioni che mescolano love-story, fantasy e filosofia, e che portano il lettore in un viaggio spazio-temporale dalla Storia del mondo antico alla Vienna contemporanea, da un piccolo palcoscenico di provincia all'enorme scenario dell'universo, passando per la Medicina e il mondo dei giochi di ruolo. I misteriosi protagonisti di questi racconti, grazie alla loro voce, ci permettono di osservare da una prospettiva insolita il nostro mondo, e di riflettere sulla nostra umanità. Fiabe per adulti in cui il lettore è calato in un personaggio senza sapere chi sia, in un gioco letterario che alterna il realismo alla fantasia e che lo guida a scoprire passo dopo passo il proseguo dell'avventura.
13,00

Quel ca pins a vlà voi cuntè. Racconti, poesie, pensieri e disegni

Giancarlo Cassani

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 148

"Tempra di ferro e passione di fuoco, questo ha sempre dimostrato il nostro Babbo. Una deformazione professionale, nasce fabbro, che ha ripercussioni anche nella vita privata". Con queste parole così efficaci ed eloquenti i figli di Giancarlo Cassani scolpiscono nell'introduzione del libro la figura del padre: "una persona schiva, introversa e generosa, poco capace di dirci 'vi voglio bene' con le parole, piuttosto ce lo dimostra coi fatti. Sempre preso dal suo lavoro, che ama, ma sempre comunque presente e mai ingombrante". Questo libro è dunque un atto d'amore per un uomo che sente il bisogno di esprimere il proprio mondo interiore con una raccolta di Racconti, poesie, pensieri e disegni particolari e sorprendenti. Perché scrivere senza avere una specifica cultura o preparazione letteraria? Lo stesso autore risponde con un'espressione molto incisiva nella sua semplicità. Perché è indispensabile, vitale, essenziale che "ci sia un momento che la fantasia si sviluppi". Cassani mette subito in chiaro che intende usare "un dialetto romagnolo molto grezzo" per uno scritto che "avrà una infinità di errori volutamente cercati. Questo per il grado di cultura acquisito".
18,00

Il viaggio

Manuela di Salvia

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 112

In ogni viaggio è fondamentale il percorso che ci porta alla meta. Ogni tappa può diventare una pietra miliare nella nostra evoluzione personale: senza regole, senza giudizio, possiamo arricchire il percorso della nostra anima. In questo testo singolare e indelebile, Manuela di Salvia racconta il suo viaggio personale, frammentandolo in storie diverse e uniche: il viaggio di una donna a cui hanno rubato i ricordi; quello di una ballerina rinchiusa in un muro di vetro; quello di due giovani cuori che si incontrano e vibrano l'uno per l'altro per la prima volta. Un viaggio fatto di gioie e di sofferenze, che le ha permesso di ricostruire la speranza, senza mai perderla di vista. "Il viaggio" è un mosaico di emozioni, di musiche e parole, che, tra poesia e brevi racconti, vi condurrà lì dove non avete mai osato spingervi.
13,90
16,00

Lettere a Hans Rosenkrantz-Briefe an Hans Rosenkrantz

Stefan Zweig

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 111

Vengono qui pubblicate, con il testo originale tedesco, le ventiquattro lettere e sei cartoline che Stefan Zweig (1881-1942) inviò al giovane Hans Rosenkranz (1905-1956) tra il 1921 e il 1933. Il carteggio documenta un'amicizia inconsueta, che si esprime tramite la partecipazione di Zweig alla vita e alla carriera dell'altro, attraverso una solerte e affettuosa attività di mentorato. Accomunati dalle loro radici ebraiche, dal loro talento e da progetti editoriali, fitto è nell'epistolario lo scambio di opinioni su questioni letterarie, politiche, identitarie e sioniste, in costante riferimento alle coeve pubblicazioni di Zweig. Chi ha dimestichezza con la pagina dello scrittore austriaco riconoscerà, in queste lettere, una personalità che, di fronte all'imminente nazionalsocialismo, vi contrappone i propri ideali cosmopoliti ed europeisti. Al lettore del carteggio si offre, pertanto, un ampio panorama della società e della cultura nei concitati anni della Repubblica di Weimar attraverso una serie di testimonianze vergate in prima persona, di rara sincerità e di stringente attualità. Introduzione di Susan Baumert. Trascrizione di Susan Baumert e Francesco Ferrari.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.