Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Padre, padri... Caratteri di donna e di uomo

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 94

"Caratteri di donna e di uomo" ha condotto quest'anno la riflessione sul tema padre, padri. In un periodo in cui i ruoli all'interno della famiglia vivono una profonda trasformazione che si riflette sulla compagine sociale in modo spesso traumatico, abbiamo chiesto un contributo di analisi e di approfondimento che passasse attraverso la suggestione narrativa. Autori: Bianciardi Franco, Bianciardi Marco, Casera Christabel, Funari Iride Enza, Grifo Paola, Grillo Emma, Innarella Gerardo, Saccenti Ivana.
9,00

Nel silenzio c'era il vento

Francesco Fadigati

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

Il chiostro del monastero di Astino è un rifugio per Emanuele, quarantasette anni e l'inferno alle spalle. Un rifugio di ombra, sole e quiete, dove ama passare il tempo a fissare l'intarsio delle pietre millenarie, il campanile incorniciato dai boschi della collina. È la sua muta, disperata preghiera. Un giorno incontra Giulia, che lavora al bookshop del monastero e che di quel luogo conosce tutto. Sarà lei a portarlo dentro una storia che lega l'antico monastero alla figura, grande e terribile, di Bartolomeo Colleoni. Così, attraverso il racconto, si incontrano le aspirazioni del grande condottiero e le ferite dell'uomo comune, i desideri piú sconfinati e le lacrime nascoste. Nel silenzio di Astino le parole di Giulia si intrecciano con il mormorio del vento: un dialogo intenso e misterioso fra passato e presente.
12,00

Le sante dello scandalo

Erri De Luca

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 62

Cinque donne stanno nell'elenco maschile delle generazioni tra Abramo e Ieshu/Gesù. Cinque casi unici forzano la legge, confondono gli uomini e impongono eccezioni. Le donne qui fanno saltare il banco, riempite di grazia che in loro diventa forza di combattimento.
8,50

La pagina mancante

Mario Nigrotti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

Pietro è un giovane ingegnere con una vita ordinata e qualche certezza. La morte del padre, la fotografia sbiadita di un'enigmatica signora e un foglio strappato da un diario nascosto incrinano l'involucro perfetto della sua esistenza. Quale traccia la bella signora ha lasciato nella pagina mancante? Genova lo osserva discreta, mentre Pietro percorre gli stretti caruggi di una ricerca che non è soltanto quella delle parole perdute.
12,00

Le risposte che non so darti

Roberto Silvestri

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 280

15,00

Ora di cena

Francesca Manfredi

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

10,00
22,00

Le ricamatrici della regina

Jennifer Robson

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

Mentre osserva affascinata i deliziosi fiori ricamati a mano che la nonna le ha lasciato in eredità, Heather Mackenzie si rende conto che sono identici a quelli dello straordinario abito che la regina Elisabetta II aveva indossato quasi settant'anni prima, il giorno in cui, ancora principessa, era andata in sposa a Filippo Mountbatten. Le sono arrivati in una vecchia scatola che contiene anche una fotografia di nonna Ann insieme a Miriam Dassin, una famosa artista sopravvissuta all'Olocausto. Ma che legame c'è tra le due donne? Come mai si conoscevano? E da dove arrivano quei preziosi ricami? Incuriosita, Heather parte per Londra decisa a far luce sui segreti che circondano il passato della nonna. Quella che a poco a poco emerge dalle pieghe del tempo è la storia di due giovani ricamatrici che lavorano insieme presso la celebre casa di moda di Norman Hartnell a Mayfair. Ann è una ragazza inglese della classe operaia, Miriam, un'immigrata francese sfuggita ai nazisti e appena arrivata da Parigi. E proprio a loro, che sono diventate prima coinquiline e poi amiche, viene offerta un'opportunità a dir poco straordinaria: realizzare lo squisito e complicatissimo ricamo che ornerà l'abito da sposa della futura regina d'Inghilterra. Lo stesso ricamo che, dopo aver attraversato il tempo e l'oceano, sta per condurre Heather incontro al proprio destino.
9,90

Il castello dei serpenti-galli

Gianluca Gabbi

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

Quando Pietro, un pensionato con un'ossessione per Karl Marx e il Partito Comunista, scopre che la sua amica d'infanzia Yael è stata brutalmente assassinata, nella sua mente torna a farsi strada un passato lontano ma ancora doloroso. Un passato fatto di odio e follia, in cui una piccola e indifesa Yael, braccata dal nazismo a causa delle sue origini ebraiche, aveva trovato rifugio presso la famiglia di Pietro. Accompagnato dall'ipocondriaco Oscar, Pietro si reca in Svizzera per assistere al funerale della vecchia amica e per ritirare una misteriosa eredità che questa gli ha lasciato: delle gemme che sembrano possedere poteri soprannaturali. Un tesoro bramato anche da Fulke, un nostalgico del Terzo Reich disposto a tutto pur di entrarne in possesso, anche uccidere. È la sete di potere a guidarlo, ma soprattutto il risentimento, il desiderio di vendetta e un intramontabile, attualissimo, fanatismo.
14,00

Mio figlio è un tappeto elastico

Lorenzo Vacca

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 184

Perché Sofia usa il fratello Giuseppe come tappeto elastico, quando potrebbe tranquillamente usarlo come mongolfiera? Perché, a proposito, il ragazzo è nato senza ossa? E come mai il loro papà deve tenere d'occhio la nonna in un museo di dentiere? La famiglia Giusto è senza dubbio straordinaria, ma è poi tanto diversa dalle famiglie contemporanee? È vero, ogni tanto qualche membro si risveglia una mattina trasformato in un uovo, ma le interminabili code negli ambulatori e le diagnosi improbabili seguite da inutili rimedi sono molto comuni. Tra giornate noiose passate sui banchi a imparare come moltiplicare il proprio corpo saltando e gite in campagna, tra nonne pazze e freddolose e padri che farebbero qualunque cosa per liberarsene, i classici della letteratura fantastica, da Lovecraft a Carroll, danno lo spunto per avventure in bilico tra il grottesco e il comico.
13,00

Breve vita felice di Alberto Nobili

Guglielmo Forni Rosa

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 120

L'affascinante e mitica Bologna degli anni Sessanta: il racconto della vita di alcuni ragazzi di famiglia piccolo o medio borghese, che cominciavano l'università aprendo un confronto sui voti, sulle future carriere, spinti alla competizione dai loro genitori. Ma c'erano anche le associazioni giovanili, cattoliche o comuniste, che orientavano i ragazzi verso le scelte politiche. In questa atmosfera dalle tinte a volte grigie a volte intensamente colorate, si muove l'esistenza del protagonista, Alberto Nobili, che non apprezza la competizione ma suo malgrado la deve subire: un personaggio singolare, su cui pesa un destino avverso che lo conduce in una breve vita tra successi, matrimoni, illusioni, sventure.
15,00

Gridalo

Roberto Saviano

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 512

Un uomo si ferma di fronte alla scuola che ha frequentato a sedici anni e vede uscire il ragazzo che è stato, quello che ancora ha un futuro tutto da immaginare. L'uomo sa che quel ragazzo è solo, e il suo cammino non sarà facile. Vorrebbe poterlo aiutare, ma non gli è concesso. Può però radunare intorno a lui dei compagni di viaggio che lo guidino, che lo facciano sentire meno solo, perché i nostri destini individuali compongono, insieme, l'unica grande avventura della storia umana. Ipazia, Giordano Bruno, Anna Achmatova, Robert Capa, Jean Seberg, Martin Luther King, Francesca Cabrini sono solo alcuni di questi compagni, ma ci sono anche personaggi sorprendenti come Hulk Hogan, Joseph Goebbels, George Floyd, due giovani italiani costretti a emigrare... Donne e uomini le cui storie - a saperle leggere con l'accanimento del reporter d'inchiesta, con la visione potente dello scrittore - svelano dinamiche nascoste, pericolose, e pongono domande ineludibili. La competizione feroce, la sensazione di essere ridotti a consumatori manipolati dagli algoritmi, una propaganda bugiarda e invasiva: davvero questo è il solo mondo possibile? E perché quando qualcuno alza la voce per ottenere giustizia c'è sempre chi insinua che lo faccia per tornaconto personale, chi lo mette in ridicolo mostrandone le contraddizioni? No: non occorre essere santi per lottare. Le contraddizioni, le debolezze non ci fermano come non hanno fermato le donne e gli uomini che popolano queste pagine. Questo libro è una mappa fatta di storie, che non vogliono insegnarci niente, tanto meno a non sbagliare. Ma una cosa la pretendono: aprirci gli occhi. Al ragazzo fuori da scuola, a tutti i ragazzi vogliono raccontare come le loro madri, i loro padri, i loro fratelli maggiori sono caduti e si sono rialzati. Agli adulti vogliono ancora scaldare il sangue, restituire la voglia d'indignarsi, di ritrovare la rabbia giovane.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.