Il tuo browser non supporta JavaScript!

Geografia

Dallo «spazio consumato» ai luoghi ritrovati. Verso una geografia del turismo sostenibile

Enrica Lemmi

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2015

pagine: 240

Il testo, in una prima parte di taglio manualistico ed in una seconda maggiormente rispondente ai canoni della monografia, con approfondimenti sulle diverse tipologie del turismo (balneare, urbano, rurale, termale, "dei parchi", montano), analizza i processi di sviluppo turistico con l'espressa finalità di definire le problematiche e i caratteri odierni di tale fenomeno. Un fenomeno in cui l'offerta, in linea con le richieste di una società post-moderna che si muove ormai in uno spazio turistico globale, va progressivamente segmentandosi in nicchie molteplici, di frequente connesse alla valorizzazione di elementi culturali ed ambientali. In altre parole, si assiste a forme alternative di fare turismo più vicine alle istanze espresse dal paradigma della sostenibilità ambientale. Atteggiamenti nuovi e di sicuro in controtendenza rispetto alle dinamiche classiche che regolano il turismo nei Paesi cosiddetti della "periferia" o del Sud del mondo, secondo le stereotipate formule all-inclusive. Il turista, in pratica, rinnova la consapevolezza di sé e del viaggio, accetta l'imprevisto e si dimostra sensibile agli elementi di qualità dei servizi offerti.
23,50

Fondamenti di geografia fisica

Alan Strahler

Libro

anno edizione: 2015

pagine: 480

"Fondamenti di geografia fisica" discende da un capostipite illustre, il manuale "Physical Geography" pubblicato nel 1951 da Arthur Newell Strahler. Questa edizione, più essenziale, è frutto di un'attenta revisione che riguarda soprattutto i temi di pedologia e geomorfologia trattati nella seconda parte, inglobando i notevoli progressi resi possibili dai nuovi strumenti di ricerca e di trattamento dei dati. Particolare attenzione è stata dedicata agli effetti del cambiamento climatico e alle nuove prospettive di osservazione della superficie terrestre offerte dal telerilevamento. I grandi progressi tecnologici e delle modalità di osservazione e visualizzazione dei processi fisiogeografici hanno permesso di affiancare al testo scritto non soltanto fotografie tradizionali, disegni e carte, ma anche animazioni, archivi di dati e immagini, proposte didattiche interattive ed escursioni virtuali attraverso Google Earth. I curatori dell'edizione italiana hanno inoltre inserito immagini e argomenti riferiti al nostro contesto geografico, come lo sviluppo di fonti energetiche alternative solari ed eoliche, la crescente frequenza e intensità anche in Italia dei fenomeni meteorologici estremi e delle alluvioni, la particolare fragilità del nostro territorio per frane e smottamenti, l'esposizione al al rischio sismico e vulcanico, i gravi effetti delle diverse fonti di inquinamento e del riscaldamento globale, l'erosione dei litorali delle coste adriatiche.
52,50

Topografia di base. Fondamentali della geomatica per la misura e rappresentazione del territorio

Aldo Riggio, Renzo Carlucci

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2015

pagine: 951

Le innovazioni, sia tecnologiche che amministrative, degli ultimi cinquanta anni hanno avuto profonda influenza sulla documentazione del territorio che da sempre ha per oggetto di interesse l'azione antropica insieme alla conformazione naturale. Sono cambiati gli strumenti di conoscenza, di produzione e di fruizione di questa rappresentazione ampliando gli ambiti di utilizzo, ma il suo fine principale resta lo stesso: fornire informazioni accurate e precise, leggibili e utilizzabili. La produzione cartografica, e oggi quella dei sistemi informativi, necessita in ogni caso di attività preliminari di rilievo dei dati e della loro elaborazione: questa attività è stata storicamente denominata topografia confluendo oggi nell'ampia concezione di geomatica. Il presente volume vuole offrire un quadro complessivo degli strumenti e delle procedure utilizzabili nell'attività topografica: da quelli tradizionali ancora pienamente validi fino ai più innovativi. Sono inoltre brevemente esposti i riferimenti a quegli argomenti, quali la geodesia e la fotogrammetria, che permettono di meglio collocare - concettualmente e operativamente - le attività topografiche e di comprenderne le effettive possibilità. Per molti degli argomenti trattati sono riportate anche indicazioni utili al professionista del territorio per la sua attività di rilievo e di rappresentazione...
53,00

M.A.P.S. Mental abstraction positioning system

Marco Facchetti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2015

pagine: 68

M.A.P.S. raccoglie oltre 30 rappresentazioni, in un intervento tra psicogeografia, cartografia sperimentale ed illustrazione. Relazioni fisiche, geografiche e culturali si fondono creando nuovi intrecci e narrazioni.
25,00
25,00
29,00

Geografia della mobilità. Muoversi e viaggiare in un mondo globale

Gino De Vecchis

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2014

pagine: 223

Temi quali il movimento, la trasformazione, il cambiamento appartengono da sempre alla geografia: se è vero che i tanti aspetti della mobilità rendono necessario un approccio multidisciplinare a questo fenomeno, la geografia è in grado di studiarlo a fondo nei suoi vari ambiti disciplinari, dalla geografia delle comunicazioni e dei trasporti a quella del turismo e delle migrazioni. Il testo scardina lo schema rigido dei contenuti tradizionali, puntando a sviluppare ragionamenti che recuperino significati e valori del muoversi e del viaggiare. In una tale prospettiva il turismo, le migrazioni, il pellegrinaggio, il nomadismo, le mobilità virtuali sono riconsiderati secondo criteri di natura prevalentemente culturale. La scoperta dell'altrui e dell'altrove, l'incontro, la prossimità, l'inclusione, le identità trovano spazio nella narrazione così come i loro opposti: la xenofobia, l'esclusione, la lontananza, le conflittualità.
21,50

Le città del mondo. Una geografia urbana

Giovanni Dematteis, Carla Lanza

Libro

anno edizione: 2014

pagine: 320

Lo spazio urbano è da vari decenni uscito dai suoi confini tradizionali per articolarsi in una pluralità di strutture territoriali - conurbazioni, agglomerazioni, aree metropolitane, città-regioni, megacittà, megalopoli ecc. - che si presentano al loro interno sempre più diversificate sotto molteplici aspetti: demografici, sociali, ambientali, morfologici, economico-funzionali. Per comprendere la dinamica urbana, occorre poi anche considerare l'articolazione di questi vari organismi urbani in reti o sistemi interconnessi a scala nazionale, continentale e planetaria. "Le città del mondo" nasce dalla necessità di descrivere e raccontare i vecchi e i nuovi volti della città attraverso una trattazione sistematica che metta in luce tutta la varietà degli aspetti che una visione geografica può rilevare. Con l'inserimento di numerosi apparati didattici, immagini, spunti di riflessione e discussione, questo testo è uno strumento utile per la didattica universitaria.
31,00
50,00

Geocartografia. Guida alla lettura delle carte geotopografiche

Elvio Lavagna, Guido Lucarno

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2014

pagine: 176

Il complesso lavoro di compilazione del cartografo e l'enorme quantità di dati tradotti in una carta rendono facile intuire quante informazioni si traggano da una lettura corretta e come lo studio di un territorio si arricchisca di ulteriori motivi di interesse e curiosità. "Geocartografia" introduce i principi di base delle scienze cartografiche e guida alla lettura delle carte geotopografiche, risolvendo i problemi più significativi che derivano dal loro uso. Le numerose illustrazioni e gli esercizi proposti a fine capitolo rendono il libro un efficace sussidio didattico. In questa seconda edizione sono stati apportati aggiornamenti sugli aspetti tecnologici e si è aggiunto un nuovo capitolo di esercitazioni svolte, con l'intento di guidare il lettore non solo alla lettura più completa e consapevole delle carte, ma anche nella progettazione di escursioni alla scoperta dei territori che vi sono rappresentati. Una trattazione concisa di questi argomenti può essere utile, infatti, per chi utilizza le carte nella pratica dell'escursionismo e dell'orienteering e desidera trarne i dati necessari per il riconoscimento degli elementi presenti nel territorio. "Geocartografia" è una guida anche per chi compie ricerche sul campo di carattere geologico, geomorfologico, ecologico o più in generale relative alla geografia fisica, umana ed economica di un territorio.
18,60
16,00

Le categorie geografiche di Giorgio Spinelli

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2014

pagine: 766

70,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.