Il tuo browser non supporta JavaScript!

Geografia

Progetto urbano e geografia

Giuseppe Tupputi

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 192

Indagato sia nelle sue origini antiche sia in alcune esperienze teoriche e progettuali moderne, l'oggetto di questo libro è il rapporto tra le forme della Terra e le forme delle città e, più in generale, tra la geografia e il progetto urbano. Intendendo la città e il territorio come un unicum antropogeografico oltre che come un organismo - fatto di parti a loro volta composte di sistemi e di elementi - l'autore indaga le categorie, i modelli e le tecniche della descrizione geografica, nell'ottica di valutare se e come esse possano essere adoperabili all'interno delle procedure analitiche e progettuali delle scienze urbane. La descrizione delle forme della Terra si presta infatti ad assumere un ruolo poietico nelle metodologie del progetto urbano, svelando le vocazioni di forma del territorio, ovvero quei caratteri di progettualità che sono già latenti nelle strutture geomorfologiche che modellano la crosta terrestre. A valle di questi approfondimenti, lo studio si focalizza sul pensiero e sull'opera di due figure chiave del panorama architettonico italiano del secondo Novecento, riconosciuto come un contesto animato dalla presenza di differenti approcci e dibattiti rispetto ai temi indagati. Se Saverio Muratori può essere considerato il precursore dello sviluppo di un pensiero geografico in seno agli studi urbani e territoriali, Agostino Renna riformula invece tale intuizione in ambito metodologico, alla costante ricerca di un rinnovamento dei paradigmi e delle procedure analitico-progettuali delle scienze urbane. Dopo aver indagato i diversi contenuti legati al duplice approccio teorico e metodologico di questa ricerca, l'analisi dei quattro progetti selezionati - denominati città collinare, lagunare, pedecollinare e d'altura - si pone l'obiettivo di individuare alcune possibili sintassi e grammatiche connotative dell'idea di città geografica, ovvero alcune tecniche e strumenti utili al progetto urbano, nel suo imprescindibile rapporto estetico, etico e logico con il territorio.
28,00

Geography notebooks. Volume 4\2

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 276

Questo fascicolo di Geography Notebooks, intitolato "Interstizi e novità: oltre il Mainstream. Esplorazioni di geografia sociale", è rivolto a chi vuole addentrarsi nella geografia sociale. Il suo principale obiettivo è di illustrarne alcune caratteristiche, gli aspetti metodologici e concettuali, gli oggetti di ricerca più frequenti e le finalità essenziali. A questa pubblicazione hanno partecipato venti ricercatrici e ricercatori attive/i sul territorio nazionale, le cui indagini hanno talvolta riguardato il livello micro, talvolta si sono proiettate verso contesti più ampi. La prima parte del volume, che riunisce i testi più corposi, oltre a considerazioni generali presenta alcuni spaccati di attuale interesse su varie realtà italiane, urbane e non. La seconda sezione, intitolata Others Explorations, è composta da un insieme di testi brevi e vuole offrire ulteriori suggestioni rispetto a quelle proposte dai contributi più "canonici" della prima parte.
30,00

Geografia fisica. Comprendere il paesaggio

Tom L. McKnight, Darrel Hess

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 691

II edizione italiana sulla XII in lingua inglese a cura di Francesco Dramis e Paolo Mozzi.
58,00

Gli iceberg del Gerenpass. Poetica del ghiaccio

Giovanni Kappenberger

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 144

Documentare la breve esistenza di questi giganti di ghiaccio con curiosità scientifica mi è parso un omaggio doveroso, degno della loro bellezza. Anche se ora tutto appare così immobile ed eterno, so fin troppo bene quanto l'equilibrio di queste sculture sia effimero, sono destinate a svanire sotto i miei occhi, lasciando solo nei ricordi la traccia di questa portentosa poetica del ghiaccio.
15,00

Dalla terra alla carta. Elementi di cartografia digitale

Andrea Favretto

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 160

Il titolo di questo volume, preso a prestito da un romanzo di Verne, ne riassume perfettamente il contenuto. Infatti, più che un libro di Cartografi a generale, si tratta di un testo che spiega come si arrivi a disegnare una carta geografica partendo dall'osservazione della Terra. Non è un manuale onnicomprensivo (ce ne sono già molti e anche scaricabili dalla rete), piuttosto un sentiero da seguire, per scoprire da dove i cartografi siano partiti e quali problemi teorici e tecnici abbiano affrontato. Si vuole così offrire uno sguardo d'insieme sull'intero procedimento di mappatura, con particolare attenzione ai temi ed ai problemi fondamentali, risolti da Geodeti, Topografi e Cartografi e riguardanti i sistemi di riferimento applicati alle superfici curve. Come è noto, oggi la Geodesia satellitare ha sostituito quella tradizionale e tale fatto non può essere trascurato quando si parli di Cartografi a moderna. L'adozione del relativamente nuovo sistema di riferimento nazionale (nato nel 2012) suggerisce (o forse impone) di avere idee chiare in materia, in vista del prossimo ed auspicato completo aggiornamento di tutte le mappe in Italia. Data la formazione culturale dell'Autore, il volume risulta "GIS oriented", consigliato cioè a chi lavora con questo strumento e non ha ancora avuto il tempo di consolidare le sue nozioni su sistemi di coordinate, proiezioni e loro trattamento in ambiente digitale.
19,00

Area marina protetta Capo Caccia-Isola Piana. Analisi geo-economica della filiera del pescato

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 144

Il volume tratta il tema della piccola pesca artigianale, svolta all'interno delle aree marine protette, osservata da una prospettiva geo-economica. Lo studio esplora le principali dinamiche inerenti il rapporto tra ambiente e sviluppo economico, gli aspetti organizzativi connessi alla governance delle aree soggette a tutela e gli impatti delle diverse filiere produttive. A un'analisi condotta alla scala regionale, segue un focus sull'AMP Capo Caccia-Isola Piana, della quale si delineano il profilo geografico-economico e le prospettive di sviluppo.
22,00

Gis day 2020. Il GIS per il governo e la gestione del territorio

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 336

Come ogni anno sin dal 2008, il 18 novembre 2020 si è tenuto l'evento "GIS DAY 2020: Strumenti e tecnologie GIS di supporto alle decisioni per l'analisi e la gestione complessa dei Sistemi Territoriali Infrastrutturali ed Urbani" svolto in modalità online su piattaforma MS TEAMS. Come di consueto, in questa dodicesima raccolta di articoli riguardanti i Sistemi Informativi Territoriali, sono inclusi i contributi innovativi di ricercatori ed esperti di questa tecnologia intervenuti all'evento per presentare i loro lavori.
32,00

Competitive or inclusive? La smart city tra neoliberalismo e innovazione sociale

Federica Epifani

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 160

Digitale, verde, sostenibile. Sono queste le parole chiave alla base delle attuali agende urbane. In altri termini: smart, se non addirittura smarter. A prescindere da come la si voglia connotare, la smartness appare ormai un imperativo categorico nei progetti di sviluppo delle città europee. Ma cosa significa, per una città, essere smart? E soprattutto, quali sono le implicazioni per i cittadini? Attraverso un approccio geografico, questo lavoro si prefigge di indagare il macro-cosmo teorico-concettuale che ruota attorno alla controversa smart city: da un lato - quello del policy-making - un modello cui tutte le città sono chiamate ad ispirarsi; dall'altro - quello del dibattito scientifico - un concetto che, dopo due decenni circa, appare ancora nebuloso e foriero di contraddizioni. Particolare attenzione è dedicata al ruolo dell'innovazione sociale tanto nella definizione del concetto di smartness quanto nei processi di implementazione della smart city.
16,00

La Méditerranée-planète. Pour un nouvel atlas d'histoire mondiale

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 328

22,00

Riprogrammare la crescita territoriale. Turismo sostenibile, rigenerazione e valorizzazione del patrimonio culturale

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 250

Recenti esperienze hanno dimostrato come il turismo abbia assunto un ruolo di primo piano nella pianificazione economico-territoriale di molte regioni dotate di capitale territoriale storico e naturale con l'inserimento dell'economia turistica nella riorganizzazione urbana, la significativa crescita della partecipazione alle scelte degli 'attori' del settore (pubblici e privati), la definizione di nuovi e più moderni meccanismi di concertazione degli strumenti di discussione, valutazione preventiva e attuazione dei progetti, per l'ottenimento di alti livelli di efficienza/ efficacia e di resa dell'investimento. Il mutato quadro di riferimento europeo e nazionale in rapida evoluzione, impongono al nostro Paese una stretta relazione tra turismo ed "economia della cultura", sottolineando la capacità di produrre contenuti e di promuovere indotto, nella fase di riavvio della nostra economia. La chiave di lettura che il libro suggerisce è rappresentata dal ruolo che il turismo può rivestire nel mercato europeo interno ed esterno, i cui "operatori culturali", soprattutto pubblici e non governativi, devono tenere il passo con l'evoluzione accelerata del settore, mirando ad accrescere le basi economiche delle industrie turistiche e creative e la loro stessa identità culturale.
28,00

Le mappe raccontano il mondo. Storia della cartografia, dalle prime esplorazioni al giorno d'oggi

MARTINA CERA

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 256

«Datemi una mappa e disegnerò il mondo» sarebbe il caso di dire, parafrasando Archimede. Niente di più vero, visto che la cartografia non solo è stata una scienza fondamentale per lo sviluppo scientifico, politico ed economico, ma ricopre tutt'oggi un ruolo di primo piano, soprattutto nel campo delle nuove tecnologie di geolocalizzazione. In questo libro, Martina Cera traccia con spirito d'avventura la storia di una disciplina che tanto ha dato al mondo e tanto an cora promette di dare, dalle prime mappe a quelle dei grandi esploratori ed esploratrici del passato: un vero e proprio viaggio nel tempo, tra luoghi immaginati e reali.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.