Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Valentino Ceneri

Il maestro d'ascia. Storia del giovane «Tekton». Il carpentiere di Nazareth

Valentino Ceneri

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 302

Dal nome del protagonista, Jesuha, si comprende subito che non si tratta di un maestro d'ascia qualsiasi, quello su cui è intessuta la trama del romanzo storico Il maestro d'ascia. L'autore fa balzare alla ribalta dello scenario della Palestina del I sec. personaggi e luoghi vivi e veri, che ben interpretano il tormento di quel passaggio storico, decisivo per il cambiamento dei connotati di tutto l'Occidente. Trimalcio, Myriam, Joseph, Joannes, Matatia, Longinus e persino Erodiade fanno da stimolo alla formazione giovanile di Jesuha, che diventerà il Rabbi più importante di tutti i secoli. Nazareth, Sefforis, Cana, Sychar, Sychem, Nain, Betania, Gerusalemme, Sebaste sono, a loro volta, i luoghi in cui il Maestro d'Ascia lascerà il segno indelebile della sua umana e divina presenza. "Il protagonista di questo romanzo storico, nella fantasia dell'autore, è lo stesso Jesuha dei Vangeli, preso, però, nel suo percorso formativo dell'età giovanile nella bottega del padre Giuseppe, che era un artigiano del legno, inteso sia come falegname sia come costruttore e carpentiere. È la descrizione dei cosiddetti fatti della vita, comprese le imprevedibili dinamiche di cambiamento sociale e politico, a creare le occasioni per rivelare i processi di maturazione di questo giovane Rabbi che frequentava la Sinagoga di Nazareth".
18,00
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento