Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Cristoforo Gorno

Cronache dall'antichità. Dieci storie dalla guerra di Troia al tramonto degli dei

Cristoforo Gorno

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2020

pagine: 282

Nel libro storie che attraversano l'antichità e il Mediterraneo, dall'età del bronzo all'avvento del cristianesimo, dal ritorno di Agamennone e di Ulisse da Troia alla fondazione di Roma, dal processo a Socrate alla battaglia delle Termopili, dalla grandezza dell'impero di Cesare a quello di Augusto, dagli anni di regno di Adriano al sacco di Roma. I grandi protagonisti e i grandi eventi della storia antica, raccontati come se fossero le tessere di un unico grande mosaico, da ammirare nell'unicità dei suoi dettagli ma anche nella complessità del suo insieme.
18,00

Io sono Cesare. Memorie di un giocatore d'azzardo

Cristoforo Gorno

Libro

anno edizione: 2019

pagine: 535

La vita straordinaria di Gaio Giulio Cesare diventa un'autobiografia. Nel suo turbinare di scelte imponderabili e di strategie politiche, di relazioni difficili con donne dalla personalità forte ma anche pronte al sacrificio di se stesse, nel rutilante susseguirsi di battaglie e campagne militari, la trama della sua esistenza compone i tratti di una figura complessa e sfaccettata. Capace di arrivare dalla sua Suburra alle cariche più alte dello Stato e a ineguagliabili trionfi, il suo temperamento - sempre in bilico tra freddezza lucida e sincera generosità, l'amore per la grande tradizione dei padri e una visione alessandrina del mondo - lo ha reso un simbolo ineguagliabile, destinato post mortem a diventare un dio. Dall'esilio volontario per sfuggire alla mano di Silla all'inizio della sua carriera politica e al pontificato, dalla congiura di Catilina alla campagna in Gallia, dal passaggio del Rubicone alla campagna africana e agli attimi precedenti il tragico epilogo delle Idi di marzo: nel memoriale che scrive a Gaio Ottavio - futuro Cesare Augusto - e in cui lo nomina suo erede, Giulio Cesare ripercorre in prima persona i momenti cruciali di un vivere al galoppo, in sella alla sua celeberrima Fortuna, nella consapevolezza che la vita è un lancio di dadi e la vittoria una dea con le ali.
20,00

Nelle mani di un Dio qualunque

Cristoforo Gorno

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2011

pagine: 311

C'è Piera, che prima si chiamava Samira, che ha sposato Pepe, che ha salvato un circo, che ha nascosto un cardinale, che ha un tesoro, che fa diventare ricca la marchesa, che è sorella di un poliziotto, che arresta Micio, che è un brigatista drogato e innocente. Ma prima di tutti c'è Angelino, che quando è bambino, nel 1966, va in Grecia con lo zio archeologo, e ha una visione: vede che dio, se c'è, non è amore. Come in una filastrocca per bimbi, i personaggi di "Nelle mani di un Dio qualunque" si susseguono, si incrociano, si ritrovano, si abbandonano per non rivedersi mai più, in un arco di tempo che va dalla seconda guerra mondiale alla contemporaneità, dall'Italia, alla Grecia, alla Russia, ai Caraibi, alla Bosnia, all'Afghanistan. Tutti quanti, cardinali, poliziotti, fanciulle innamorate, acrobati del circo, si muovono nella filigrana della grande Storia, che a volte li premia, a volte li punisce, ma in questo loro attraversare eventi imprevedibili e giganteschi, non sono soli. Ad accompagnarli ci sono gli dei del mito greco, che presiedono ai fatti, ognuno con la sua funzione: Apollo, la visione, Demetra, la madre, Zeus, la legge, Dioniso, l'estasi, Atena, il sapere, Afrodite, l'amore, e tutti gli altri, simboli dell'incrocio caotico tra le vicende individuali e quelle collettive. Dodici storie che si intrecciano, dodici divinità, per raccontare il passare dello spazio e del tempo.
17,00

In me io mi salvo

Cristoforo Gorno

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2013

pagine: 112

Angelino ha undici anni quando subisce violenze sessuali ripetute da parte di un uomo che di anni ne ha quaranta. Il ragazzino diventa adulto, la ferita non si rimargina e continua a fare male. Dopo trentacinque anni decide di andare a cercare il suo carnefice, e si mette in viaggio. Il racconto segue, una tappa dopo l'altra, l'avvicinamento alla tana dell'uomo nero, fino alla purificazione finale. Ma lungo questa strada attraverso i lati più bui della sua memoria, Angelino non è solo. Nel momento in cui prende la decisione di affrontare il suo mostro personale, il mondo inizia a raccontargli storie comiche, tragiche, esotiche, storie di carcerati, di animali magici, di sultani e di vergini abbandonate. Storie che prendono forma da echi dei luoghi visitati, da canzoni ascoltate alla radio, da voci di persone vissute in un altro tempo. Tutte storie d'amore.
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.