Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea Marini

Geografie interrotte. Luoghi e paesaggi abbandonati in territorio alpino

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 208

Partendo dall'esame dei delicati rapporti tra uomo e territorio alpino, il volume affronta la questione dei paesaggi abbandonati, sia a livello geografico che storico e filosofico, così da porre le basi per un radicale ripensamento del senso dei luoghi e dell'abitare in un'ottica culturale ed ecologica che non sia solo conservativa, bensì coesistiva e partecipativa. In ogni territorio esistono luoghi che sfuggono alla tradizionale classificazione delle strutture abitate. Si tratta di realtà marginali a cui si dà per convenzione il nome di "luoghi abbandonati". Questi spazi sono caratterizzati da una sorta di sospensione progettuale che ne altera lentamente l'aspetto, condannandoli al deterioramento e all'oblio. Vista la presenza sempre più evidente e invadente di questi "luoghi interrotti", il volume cerca di chiarire le ragioni del loro emergere e diffondersi, così da coglierne le complessità, ma anche le opportunità di riflessione e intervento che essi possono offrire. L'analisi di queste aree mette in luce i processi globali di sradicamento e annullamento delle identità che da secoli coinvolgono territori e paesaggi, soprattutto in ambito montano, e che determinano i sempre più diffusi fenomeni di obsolescenza programmata dei luoghi, sfruttamento senza limiti delle risorse ambientali e consumo di suolo. È quindi a partire dall'esame dei delicati rapporti tra uomo e territorio alpino che la questione dei paesaggi abbandonati viene indagata a livello geografico, storico e filosofico, così da porre le basi per un radicale ripensamento del senso dei luoghi e dell'abitare in un'ottica culturale ed ecologica che non sia solo conservativa, bensì coesistiva e partecipativa.
27,00

Manuale di neurolinguistica. Fondamenti teorici, tecniche di indagine, applicazioni

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2018

pagine: 359

Questa nuova edizione rappresenta un punto di riferimento per farsi un'idea sui correlati cognitivi e anatomici del linguaggio. Il libro spazia dalla storia della neurolinguistica all'analisi dei disturbi linguistici in pazienti adulti e in età evolutiva, considerando anche condizioni di bilinguismo, fino a descrivere i più recenti apporti delle neuroscienze cognitive per l'individuazione della rete neurale responsabile dell'elaborazione del linguaggio. Scritto con uno stile semplice e preciso, il volume è un valido ausilio per la didattica della neurolinguistica, della psicologia del linguaggio e della linguistica applicata e costituisce una preziosa fonte di informazioni per quanti vogliano approfondire le proprie conoscenze sulla natura cognitiva e neurobiologica del linguaggio. L'integrazione delle nozioni della linguistica generale con le informazioni provenienti dalla ricerca psicolinguistica e neurolinguistica rende più completa la preparazione di coloro che devono utilizzare le proprie conoscenze linguistiche a fini riabilitativi o a scopo di ricerca.
32,00

Che cos'è la psico-linguistica

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 148

Dopo aver ripercorso le tappe che hanno visto l'evoluzione della psicolinguistica nell'alveo delle scienze cognitive, il volume si focalizza sui processi alla base della comunicazione umana e del linguaggio, ponendo particolare attenzione alla complessa interazione tra geni e ambiente nello sviluppo e funzionamento del linguaggio. Scritto con uno stile chiaro e divulgativo, il libro consente al lettore di capire i meccanismi all'origine della formulazione, produzione e comprensione di parole, frasi, discorsi e testi scritti. Si riflette infine su alcune delle più interessanti frontiere di questa disciplina, ossia lo studio delle caratteristiche della competenza bilingue e delle modalità di sviluppo e declino delle abilità linguistiche nell'arco di vita.
12,00

Che cosa sono le neuroscienze cognitive

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2016

pagine: 158

Con stile divulgativo, il libro introduce il lettore alle neuroscienze cognitive. Dopo una descrizione delle principali strutture del cervello, si esamina lo sviluppo storico e filosofico delle idee che hanno portato all'attuale concezione del funzionamento della mente e dei suoi rapporti con il cervello. Ormai si ritiene, infatti, che i processi mentali si basino sul funzionamento di complesse reti neurali la cui organizzazione risente dell'esperienza dell'individuo. Sono presentate poi alcune delle più recenti scoperte sul funzionamento della percezione e del movimento, dell'attenzione, della memoria e del linguaggio. Il capitolo conclusivo illustra le attuali frontiere di questa disciplina.
12,00

Il manuale dello yoga simbolico

Gianna Tessaro, Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 320

Il Manuale dello Yoga Simbolico® raccoglie nuove asana e respirazioni yogiche che tutti possono fare, elaborate dagli autori-formatori nel corso del tempo, scaturite dalle ispirazioni del momento, dalle 'riflessioni pratiche' che nel fare sopraggiungevano durante le classi. Nella sua parte teorica il testo è anche un valido strumento per gli insegnanti in quanto offre un approfondito approccio all'aspetto simbolico dello yoga presentando respirazioni, meditazioni e posizioni che, attraverso il simbolismo del corpo vanno ad attivare nel praticante un universo di significati profondi permettendone l'integrazione. Il Manuale dello Yoga Simbolico® illustra il metodo messo a punto nel corso del tempo dagli autori nell'esperienza diretta con gli studenti, in centinaia di classi nelle quali ne è stata sperimentata l'efficacia e l'importante potere trasformativo; all'interno, si presentano non solo nuove asana-simbolo dei quattro Elementi ma anche una serie di respirazioni, di massaggi energetici e di meditazioni finalizzate alla reintegrazione della Natura con l'essere umano; il Manuale offre inoltre un'approfondita analisi del simbolo e del suo funzionamento nelle posizioni. Il contributo degli autori alla disciplina è quindi bivalente: da un lato dona nuove asana basate sui simboli ed archetipi della Natura mentre dall'altro offre la spiegazione del concetto di simbolo, di che cos'è, di come si manifesta, delle sue strutture e funzioni applicate allo yoga. Propone pratiche semplici e alla portata di tutti che uniscono in modo sincretico mondi differenti (sciamanesimo, storytelling, arte) generando nuove contaminazioni perché secondo gli autori, le commistioni culturali creando nuovi linguaggi danno vita a nuove abilità evolutive.
29,00
16,50

Analisi del discorso e patologia del linguaggio

Andrea Marini, Sergio Carlomagno

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2004

pagine: 102

39,51

Comunicazione verbale e emisfero destro

Andrea Marini, Ugo Nocentini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2003

pagine: 87

39,51

Elementi di psicolinguistica generale

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2001

pagine: 161

46,79
16,26
14,02

Manuale di neurolinguistica. Fondamenti teorici, tecniche di indagine, applicazioni

Andrea Marini

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2008

pagine: 344

Il volume intende porsi come un valido punto di riferimento per quanti vogliano avere una panoramica delle basi neurocognitive del linguaggio. È diviso in sei parti. Nella prima parte, di carattere introduttivo, viene ripercorsa la storia della neurolinguistica e vengono delineati i rapporti che la legano ad altre discipline come la linguistica generale, la psicolinguistica e le neuroscienze cognitive. La seconda parte è dedicata alla presentazione dei fondamenti della ricerca neurolinguistica, dalle osservazioni neuropsicologiche all'uso delle tecniche di stimolazione corticale o di neuroimmagine funzionale. Nella terza e quarta parte, l'attenzione viene concentrata sulle caratteristiche di alcune patologie del linguaggio in pazienti adulti e in età evolutiva. Le ultime due parti del libro, infine, sono dedicate alla neurolinguistica del plurilinguismo ed alla descrizione del network neurale della elaborazione del linguaggio.
29,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.