Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Adriano Mazzarella

Apriti cielo. Sulle innumerevoli applicazioni del meteo e del clima in pillole

Adriano Mazzarella

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 244

Il meteo e il clima sono gli argomenti di discussione più trattati. I loro effetti vanno dalla banale scelta se prendere o meno l'ombrello fino alle tragedie provocate da eventi estremi, come siccità e inondazioni. Le 185 inedite pillole del volume aiutano a conoscere le risposte alle domande che spesso ci poniamo sull'influenza del meteo e del clima nel quotidiano e nella storia. È sorprendente l'interesse che sempre più rivolgiamo al cielo, o meglio alla scienza che ne studia i fenomeni e i capricci, e che spesso ci affidiamo a essa non per sapere da dove provengono le perturbazioni atmosferiche ma da dove provengono le nostre paure e inquietudini.
12,00

La neve a Napoli. Immagini ed emozioni

Adriano Mazzarella, Alberto Fortelli, Nicola Scafetta, Mario Toti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 220

I napoletani odiano la pioggia ma amano non solo il sole che risplende in gran parte dell'anno ma anche la neve che qualche volta in inverno imbianca la città. I fiocchi di neve e gli alberi innevati hanno la sorprendente capacità di lasciare i napoletani a bocca aperta. Questo libro, per la prima volta, analizza le condizioni meteorologiche che hanno indotto le nevicate più importanti degli ultimi 130 anni e parla delle suggestioni e delle emozioni che esse hanno suscitato nei napoletani. La speranza è che le numerose foto e i vari racconti siano in grado di risvegliare i ricordi in coloro che ne hanno già vissuto l'esperienza spiegando anche il perché del fenomeno.
22,00

Con la testa tra le nuvole. Curiosità, aneddoti e scienza del meteo

Adriano Mazzarella, Marco Castellazzi

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2015

pagine: 100

Ormai non siamo solo un Paese di santi, poeti e navigatori ma anche di meteorologi e climatologi. Abbiamo il terrore di rovinare il weekend o le ferie programmate e consultiamo i siti fino a trovare una nuvoletta da cui spunti un pezzo di sole al quale aggrapparci. Ma l'Italia è una passerella, ha una conformazione scheletrica e la previsione meteo-climatica è molto difficile e forse per questo abbiamo verso di essa uno stato di febbricitante attaccamento. Occorre conoscere anche le numerose e sorprendenti applicazioni del meteo e del clima nei più svariati campi. Questa raccolta di 75 brevi argomenti si inserisce nel processo di diffusa ed efficace divulgazione che ogni ricercatore deve sempre perseguire.
10,00

Precipitazioni nevose sui monti Avella-Partenio. Appennino Campano

Adriano Mazzarella, Stefano Lanziello, Andrea Giuliacci

Libro

anno edizione: 2014

pagine: 380

La disponibilità di serie storiche di precipitazioni nevose sul territorio nazionale è molto limitata per l'intrinseca difficoltà di misurazione attraverso i nivometri. È qui riportato, invece, un metodo che, in modo semplice anche se qualitativo, fornisce utili informazioni sulle precipitazioni nevose. In particolare sono state riportate le quote di ogni singola nevicata, il numero di giorni e la durata della neve al suolo caduta sui Monti Avella-Partenio, nel cuore dell'Appennino meridionale, nell'intero trentennio 1983/84-2012/13: le nevicate sono state osservate ogni sei ore, vale a dire quattro volte durante l'intera giornata e all'interno di cinque diverse fasce altimetriche. Il catalogo soddisfa pienamente lo standard richiesto dalla World Meteorological Organization che raccomanda di utilizzare, per qualsiasi tipo di analisi climatica, una serie storica di almeno 30 anni che non abbia lacune di osservazione superiori ai 5 anni non consecutivi o ai 2-3 anni consecutivi. Il volume riporta l'intero catalogo in formato cartaceo e si accompagna ad un CD dove l'intero catalogo è riportato in formato elettronico Excel per permettere ai climatologi di fare le opportune ricerche.
20,00

Meteo... mania. Il meteo e il clima nel quotidiano e nella storia

Adriano Mazzarella

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2011

pagine: 104

Il meteo e il clima sono diventati una presenza familiare nella nostra vita e i media continuamente ci bombardano di informazioni più o meno urlate, più o meno esatte sulle loro regolarità e capricci. I 75 argomenti, dosati in pillole, che costituiscono il libro danno la possibilità al lettore di scoprire, divertendosi, la sorprendente influenza della meteorologia e della climatologia nel quotidiano e nella storia. Gli stessi titoli lo incuriosiscono "obbligandolo" a continuare per scoprire perché: Oggi c.è scirocco? Meglio guardare la tv oppure Piove, governo ladro oppure L.influenza del clima nel canto degli uccellini. Gli argomenti di meteorologia e climatologia sono affrontati in chiave di curiosità in modo da offrire al lettore, oltre che un momento di sicuro svago, l'opportunità di fissare concetti che spesso hanno confinato la meteorologia e la climatologia a livello di una scienza complessa e comprensibile solo agli esperti del settore.
10,00

Elementi di meteorologia e climatologia

Adriano Mazzarella, Alberto Fortelli

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2011

pagine: 260

Le "vicende" meteorologiche e climatiche degli ultimi anni sono diventate sempre più argomento di discussione. Con toni non sempre pacati i mass media ci bombardano di continuo con informazioni più o meno esatte sulle abitudini atmosferiche e sulle presunte bizzarrie del clima. Ma l'atmosfera è un sistema interattivo molto complesso e l'unico modo per orientarsi è cercare di comprendere i principi fondamentali che ne regolano le dinamiche evolutive. Il libro si pone in quest'ottica ed è scritto con un linguaggio semplice e accessibile, senza eccessivi formalismi matematici, in modo da offrire agli studenti di Scienze naturali e di Scienze geologiche, nonché a tutti i curiosi e gli appassionati, gli elementi di meteorologia e climatologia necessari a un background minimo su cui poter poi lavorare per un'ulteriore crescita culturale. Il libro è suddiviso in otto capitoli che, pur seguendo un itinerario logico, possono essere letti come piccole monografie esaustive e a sé stanti.
25,00

Siamo sotto il cielo. Tutto quello che non si sa su clima e meteo

Adriano Mazzarella

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2008

pagine: 125

Gli argomenti trattati di Meteorologia e Climatologia sono dosati in pillole le quali, al più, richiedono al lettore un minuto d'attenzione e non un lungo e tedioso impegno; in oltre, gli argomenti sono descritti con sobrietà e semplicità o, meglio, con il linguaggio della gente, ma comunque con rigorosità scientifica, senza peraltro indulgere a tutti i costi a volere spiegare il perché del perché. Qui traspare l'indiscussa capacità didattica e comunicativa dell'autore, doti che sono risultate senza dubbio raffinate anche dalla sua lunga permanenza nel ricco tessuto umano e culturale di Napoli. Tutti gli argomenti sono stati scelti in modo da stimolare nel lettore la voglia e la curiosità di approfondire il seguito del titolo, come, tanto per citarne alcuni, in "Il tempo qui è pessimo ma il clima è da favola", "Tartarughi e tartarughe", "A tutti i perseguitati dalla nuvola di Fantozzi", "Meno sale nei prosciutti se il microclima è ideale", "II grillo, ovvero il termometro dei poveri". ( Mario Giuliacci)
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento